mercoledì, aprile 26, 2017
Blog Pagina 3

Testosterone in Gel

testosterone_gelIl Testosterone in Gel rilascia una dose costante di testosterone attraverso applicazioni quotidiane sulla pelle. Questi gel sono un metodo relativamente conveniente ed efficace per somministrare una terapia sostitutiva del testosterone in uomini i cui livelli sono bassi.

Le forme transdermiche di testosterone sono relativamente nuove, ma sono già usate in Italia. La maggior parte delle forme disponibili sono di marca, quindi i gel al testosterone sono generalmente più costosi del testosterone iniettabile, che possiede la sua forma generica.

Testosterone in gel: Pro e contro

Un gel transdermico testosterone permette di superare gli inconvenienti delle altre forme di somministrazione del testosterone. Ad esempio, le forme iniettabili sono associate a fluttuazioni (alti e bassi) dei livelli di testosterone nel periodo tra un’iniezione e l’altra, i cerotti sono associati ad una elevata incidenza di reazioni nel luogo di applicazione, e i pellet sono associati al rischio di estrusione.

Il testosterone in gel imita il rilascio naturale del testosterone nel corpo e non produce sbalzi di testosterone sierico più tipico delle forme iniettabili, perché sono applicati quotidianamente al mattino. Questo è vantaggioso perché impedisce l’effetto “yo-yo” tipico degli sbalzi nei livelli di testosterone, che aumenta la probabilità di effetti collaterali. Inoltre, questa forma è facile da applicare su stomaco, spalle, braccia o cosce, e la dose può essere regolata con facilità.

Pro

Il gel fornisce una concentrazione più stabile di livelli del testosterone nel sangue (il gel imita il rilascio fisiologico del testosterone nel corpo) rispetto ad altre forme di somministrazione. Questi livelli di testosterone più stabili riducono potenzialmente gli effetti collaterali.

I livelli di testosterone raggiungono uno stato stazionario nelle prime 24 ore di applicazione e rimangono nei livelli normali per la durata dell’applicazione.

I dosaggi possono essere modificati con facilità.

Si applica facilmente su stomaco, spalle, pettorali, o cosce. Gel differenti hanno diversi siti di applicazione, quindi è consigliato leggere le indicazioni specifiche del prodotto prima dell’applicazione.

Molti gel con ricetta medica sono disponibili in Italia.

Contro

Devono essere applicati ogni giorno.

Possono potenzialmente causare reazioni cutanee avverse, oltre alla crescita di peli scuri dove la crema viene applicata, provocando una reazione avversa. 10,11 reazioni avverse possono di solito essere evitate cambiando periodicamente il luogo d’applicazione.

Il testosterone in gel può potenzialmente trasferirsi a chiunque entri in contatto con te anche se il trasferimento è generalmente insignificante una volta che il gel si asciuga.

Aneddoticamente, molti uomini si lamentano che questi gel non elevano del tutto i livelli di testosterone fino ai normali livelli desiderati.

Androgel

Androgel, il primo testosterone in gel, è diventato disponibile come farmaco dietro prescrizione nel 2000. E’ stato sviluppato dalla Unimed Pharmaceuticals, che in seguito è stata acquisita da Solvay.

Abbott ha, in seguito, acquisito Solvay. Nel 2011, Abbott ha introdotto una formulazione più concentrata chiamata Androgel 1,62%. La formulazione più concentrata richiede meno gel per fornire la stessa quantità di testosterone. Questa formulazione richiede meno superficie da coprire.

Applicazione di Androgel

Modalità d’Applicazione: Androgel è disponibile in una pompa predosata o in pacchetti. Il gel contiene 1% o 1,62% di testosterone. Quella da 1,62% è la più recente formulazione del prodotto. La pompa eroga una quantità prestabilita di testosterone in gel per pompa, che deve essere applicata con le mani.

error: Content is protected !!